Martedì 18 Dicembre 2018 | 18:38

NEWS DALLA SEZIONE

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

 
Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

 
May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 

Corea Nord: Mogherini, passi incoraggianti dai Giochi

Corea Nord: Mogherini, passi incoraggianti dai Giochi

BRUXELLES - La Corea del Nord sarà al centro della discussione dei ministri degli Esteri dell'Ue che si riuniscono a Sofia, oggi e domani. Lo ha annunciato l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini. "Abbiamo visto passi incoraggianti durante i Giochi olimpici, ma ad un certo punto i Giochi finiranno e l'Ue è pronta a continuare il suo lavoro - ha aggiunto -.

 

Prima di tutto con i partner come la Corea del Sud, gli Stati Uniti ed il Giappone, ma anche con la Cina e la Russia, per fare una forte pressione sulla Corea del Nord". Mogherini ha ricordato che "abbiamo in atto un sistema di sanzioni molto duro", ma "bisogna anche impegnarci sul binario diplomatico".

 

L'Alto rappresentante ha poi precisato di avere "parlato di questo col ministro degli Esteri sudcoreano, prima dell'inizio dei Giochi olimpici e col segretario di Stato Usa Rex Tillerson l'altro ieri in Kuwait". "Quindi discuteremo come aumentare il livello del lavoro dell'Unione europea per trovare una soluzione per la denuclearizzazione della penisola nord-coreana", ha concluso.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400