Martedì 11 Dicembre 2018 | 08:31

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Brexit: Ft, Ue e Gb cercano accordo rapido su difesa-sicurezza

Brexit: Ft, Ue e Gb cercano accordo rapido su difesa-sicurezza

BRUXELLES - L'Ue e la Gran Bretagna "cercano un accordo rapido su difesa e sicurezza", ma alcuni Paesi tra cui Francia e Cipro sono diffidenti all'idea di lasciare a Londra o ad altri Paesi non-Ue un'influenza sulle politiche europee in questo settore. E' quanto riporta il 'Financial Times'. "Se facciamo qualcosa per i britannici poi avremo altri a bussare alla nostra porta", affermano fonti Ue riportate dal Ft.

 

Il nodo sarebbe il ruolo che Londra assumerebbe nel dar forma alle missioni militari Ue. "La questione è cosa possiamo costruire, e lì è difficile vedere quando e come trovare un accordo", affermano le fonti secondo il quotidiano. Da una parte, infatti, la Polonia, i Paesi baltici e nordici sono a favore di una partnership stretta con la Gran Bretagna, mentre Cipro è preoccupata per un accordo simile che potrebbe essere replicato successivamente con la Turchia. La Francia, invece, è contraria a dare a Londra un ruolo di leadership nelle missioni militari europee, preferendo sviluppare in modo bilaterale i rapporti nel settore. Germania e Grecia, inoltre, avrebbero le stesse preoccupazioni.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400