Martedì 18 Dicembre 2018 | 17:44

NEWS DALLA SEZIONE

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

 
Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

 
May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 

Varadkar, con Brexit non si torni indietro su confine Irlanda

Varadkar, con Brexit non si torni indietro su confine Irlanda

STRASBURGO - "Non si può fare marcia indietro sul confine chiuso nel nostro Paese". Lo ha detto il premier irlandese Leo Varadkar alla plenaria a Strasburgo. "La maggior parte delle persone che vivono in Irlanda del Nord rimarranno cittadini europei dopo la Brexit per il loro status unico di cittadini irlandesi-britannici sotto l'Accordo del Venerdì Santo", ha aggiunto. "Sono nato europeo e faccio parte della nuova generazione di leader politici nati dopo che i nostri Paesi si sono uniti all'Unione", ha detto.

 

"Non voglio un secondo referendum sulla Brexit, ma voi", in Europa, "lavorate per ottenere il peggiore accordo possibile sul divorzio". Così l'ex leader dell'Ukip e paladino della Brexit Nigel Farage (capogruppo Efdd al Parlamento europeo) nel dibattito oggi alla plenaria al Parlamento a Strasburgo.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400