Domenica 16 Dicembre 2018 | 06:21

NEWS DALLA SEZIONE

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 

Tajani riceve premio Lord Jakobovits da rabbino di Bruxelles

Tajani riceve premio Lord Jakobovits da rabbino di Bruxelles

BRUXELLES - Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, riceverà oggi pomeriggio il premio Lord Jakobovits per il suo contributo al dialogo interreligioso e alla lotta contro l'antisemitismo. A consegnarglielo sarà il rabbino capo di Bruxelles Albert Guigui, portavoce della Conferenza dei rabbini europei (Cre), nel corso di una cerimonia alla Grande Sinagoga di Bruxelles.

 

Dal 2012 il premio Lord Jakobovits è assegnato a personalità europee che si sono distinte per il loro impegno a promuovere la tolleranza tra le comunità religiose in Europa e a lottare contro l'antisemitismo. Questo premio è già stato assegnato a Jerzy Buzek, presidente del Parlamento europeo, Angela Merkel, cancelliere della Germania, e Felipe VI, re di Spagna.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400