Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 02:38

NEWS DALLA SEZIONE

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

Eurozona, l'inflazione annuale a novembre scende a 1,9%

 
Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

Eurozona: surplus di 14 mld commercio internazionale ad ottobre

 
May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

May, l'Ue disponibile ad altri chiarimenti su Brexit

 
Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

Migranti: Belgio, fuori da Schengen chi blocca Dublino

 
Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 

Xylella, è ufficiale il deferimento dell'Italia alla Corte Ue

Xylella, è ufficiale il deferimento dell'Italia alla Corte Ue

BRUXELLES - La Commissione europea ha ufficializzato il deferimento dell'Italia alla Corte Ue per non aver adottato le misure necessarie per fermare la diffusione del batterio xylella fastidiosa in Puglia. "Il calendario di azioni trasmesso dall'Italia - si legge in una nota dell'Esecutivo Ue - non è stato ritenuto efficace per garantire l'immediata rimozione degli alberi infetti", come previsto dalla decisione adottata dall'Ue nel 2015. "La mancanza di misure adeguate - conclude la nota - aumenta il rischio di un'ulteriore diffusione dell'organismo al di fuori dell'attuale zona delimitata".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400