Domenica 20 Gennaio 2019 | 09:58

NEWS DALLA SEZIONE

Ue-Usa: Bruxelles propone avvio negoziati per stop dazi

Ue-Usa: Bruxelles propone avvio negoziati per stop dazi

 
Armi chimiche: verso sanzioni Ue, anche per caso Skripal

Armi chimiche: verso sanzioni Ue, anche per caso Skripal

 
Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

Ue-19: Eurostat, l'inflazione annuale a dicembre cala a 1,6%

 
Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

Brexit: Barnier, se Regno Unito sposta paletti pronti a trattare

 
Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

Europee: sanzioni a partiti che violano dati personali in Ue

 
Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

Tajani, bene decisione Commissione Ue di imporre dazi su riso

 
Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

Pe chiede più sostegno per imprese crisi da globalizzazione

 
Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

Bruxelles propone di togliere unanimità per decisioni Ue su fisco

 
Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

Tajani, completare unione bancaria e mercato dei capitali

 
Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

Eurozona: surplus di 19 miliardi commercio internazionale a novembre

 
Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

Auto senza conducente, Eurocamera chiede norme su sicurezza

 

Migranti: studio, in 10 anni 5,9 milioni richieste d'asilo in Ue

Migranti: studio, in 10 anni 5,9 milioni richieste d'asilo in Ue

BRUXELLES - Sono 5,9 milioni le richieste di asilo presentate negli ultimi dieci anni in Ue. Di queste, 2,1 milioni hanno ricevuto l'ok alla prima decisione. I dati emergono dal rapporto del Network europeo sulla migrazione, think tank, che oggi celebra i suoi dieci anni. Secondo lo studio, negli ultimi dieci anni circa 1,7 milioni di richiedenti asilo arrivati in Ue aveva meno di 18 anni, e 357mila erano non accompagnati.

 

Tra il 2008 ed il 2017 sono stati 7,4 milioni i migranti residenti irregolarmente registrati. 5,3 milioni hanno ricevuto l'ordine di allontanarsi dall'Ue, mentre 2,3 milioni sono stati i rimpatriati. Inoltre, negli ultimi 9 anni, 17 milioni di migranti sono venuti in Europa per lavorare, studiare o ricongiungimento familiare.

 

L'integrazione dei migranti resta comunque una sfida: per esempio, circa 5 su 10 nell'Ue si trova ad affrontare povertà o esclusione sociale, rispetto ai 2 su 10 della popolazione nazionale.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400