Lunedì 10 Dicembre 2018 | 15:50

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Trasporti: contratti Ue da 109 milioni per rete Gnl italiana

Trasporti: contratti Ue da 109 milioni per rete Gnl italiana

LUBIANA - La rete italiana del trasporto alimentato con Gnl può ora cominciare a vedere la luce. Su 39 progetti legati ai trasporti approvati dalla Commissione europea per un valore totale di 4,5 miliardi, hanno ricevuto luce verde anche 4MID e 4SEA, le iniziative italiane che insieme valgono oltre 109 milioni di euro. I due progetti, coordinati da Consorzio 906, avranno il compito di completare la galassia GAINN_IT, l'iniziativa italiana dedicata al Gnl per il trasporto. I contratti dei due progetti sono stati consegnati ai rappresentanti del Consorzio dal capo della direzione generale Trasporti della Commissione Ue, Henrik Hololei, durante i 'Ten-T Days' di Lubiana, l'evento europeo dedicato alla mobilità.

 

Insieme alle altre 37, le due iniziativa italiane sono risultate vincitrici del primo bando europeo di finanziamento 'blending', che unisce fondi pubblici e privati. "È motivo di grande soddisfazione essere riusciti in soli quattro anni a completare quest'impresa, con l'aiuto di tutti i partner coinvolti a cui vanno oggi i nostri ringraziamenti", ha dichiarato Evelin Zubin di Consorzio 906. I due progetti 4MID e 4SEA prevedono sia la creazione di depositi costieri di Gnl che delle infrastrutture mobili per approvvigionarli, facendo così salire a 210 milioni di euro l'investimento globale dell'iniziativa GAINN_IT. "La soddisfazione più grande è aver mantenuto l'impegno preso con le 350mila piccole e medie imprese italiane di cui siamo al servizio", ha sottolineato Zubin. "Saranno soprattutto loro a beneficiare di un sistema di trasporto efficiente, moderno e sostenibile - ha concluso -. L'investimento totale necessario entro il 2030 è più di un miliardo di euro: dobbiamo tutti rimboccarci le maniche".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400