Martedì 11 Dicembre 2018 | 19:54

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

Lavoro: intesa 28 su creazione nuova Agenzia Ue ad hoc

 
Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

Corte Ue, lauree contemporanee vanno sempre riconosciute

 
Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

Bce: Ue, ok finale a Enria a capo supervisione bancaria

 
Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

Npl: Tajani, proposta votata da Pe assicura maggiore stabilità

 
Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

Dieta Med: una 'giornata europea' può allungare la vita

 
Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

Ok finale a nuovo Codice Ue tlc, in vigore da 20 dicembre

 
Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

Avramopoulos, migliaia vittime tratta in Ue, 44% è europeo

 
Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

Riso: Comitato Ue si spacca su ripristino dazi

 
Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

Raggiunta intesa Ue su norme 'antidumping' autotrasportatori

 
Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

Avvocato Ue, Gran Bretagna può fermare Brexit unilateralmente

 
Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

Manovra: ok Eurogruppo a opinione Commissione Ue

 

Albania: ok Bruxelles ad apertura negoziato adesione

Albania: ok Bruxelles ad apertura negoziato adesione

BRUXELLES - Bruxelles promuove l'Albania e con una raccomandazione al Consiglio europeo dà il suo via libera all'apertura dei negoziati di adesione: Tirana merita lo status di Paese candidato all'Ue. Lo hanno annunciato l'Alto rappresentante dell'Ue, Federica Mogherini, e il commissario Ue all'Allargamento, Johannes Hahn, oggi al Parlamento europeo a Strasburgo. Ma l'ultima parola spetta al summit dei 28 leader, di giugno.

 

 

"Il messaggio che Skopje e Tirana hanno aspettato da tempo è arrivato". Così l'Alto rappresentante Ue Federica Mogherini. "I mesi a venire saranno intensi in Europa e nei Balcani occidentali e la nostra comune determinazione ci permetterà di fare ulteriori progressi".

 

Mogherini ha poi aggiunto che le raccomandazioni per l'Albania e il Montenegro "si basano su una valutazione rigorosa dei progressi compiuti" e che "questa decisione di raccomandare l'apertura dei negoziati è un incoraggiamento a questi paesi a continuare sulla via delle riforme".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400