Domenica 17 Febbraio 2019 | 13:05

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
FoggiaNella notte
Foggia, a fuoco auto di un noto avvocato

Foggia, a fuoco auto di un noto avvocato

 
TarantoLe dichiarazioni
Emiliano a Taranto: «Il governo non può abbandonare ex Ilva»

Emiliano a Taranto: «Il governo non può abbandonare ex Ilva»

 
BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BariDa piazza del ferrarese
Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

Nel Foggiano, 2 morti in incidente stradale

Sulla SP159, pare che una Golf sia uscita di strada travolgendo tre vecchie Fiat 500 di ritorno da un raduno. Deceduti: il manfredoniano Andrea Marino e il barese Felice Loporchio
FOGGIA - Tragico incidente stradale ieri sera, poco dopo le 20, sulla strada provinciale 159 nei pressi di Zapponeta: quattro auto coinvolte, tre vecchie Fiat 500 e una Golf. Secondo una prima ricostruzione le tre 500 stavano tornando nel barese dopo un raduno di auto storiche quando una Golf che procedeva in senso inverso ha invaso la corsia opposta scontrandosi con le tre vetture. Nel violento impatto è morto il conducente della Golf, Andrea Marino, un manfredoniano di 49 anni e uno dei conducenti delle Fiat 500, Felice Loporchio, barese di 50 anni. Sul posto sono intervenute alcune pattuglie dei carabinieri e dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Foggia e del distaccamento di Manfredonia che hanno lavorato alcune ore per liberare la strada dai rottami e per ripristinare la circolazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400