Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 11:17

Il premier sul Gargano

Il presidente del Consiglio, Prodi, a Mattinata: «A Manfredonia 1800 contratti invece di 5mila. È già un risultato: occorre la ripresa» • Fassino (Ds): «Se cade questo governo, elezioni anticipate»
Il presidente Romano Prodi MATTINATA - Il presidente del Consiglio, Romano Prodi, questa sera a Mattinata (Foggia) per un convegno di economia incontra i giornalisti e parla anche degli esiti del contratto d'area per lo sviluppo industriale di Manfredonia (Foggia). Resi noti in questi giorni i risultati dell'applicazione del contratto d'area che ha determinato la creazione di 1.800 posti di lavoro nelle aziende industriali nate a Manfredonia, invece dei cinquemila originariamente previsti.
Prodi ha osservato: «In queste cose bisogna fare un'analisi oggettiva. Certamente si poteva fare di più, ma 1.800 posti sono una cosa seria. Manfredonia è trasformata. In altre zone del Mezzogiorno certamente le cose sono andate peggio che a Manfredonia».
«Ora - ha aggiunto il premier - bisogna impedire la fase calante e riprendere, visto che la zona industriale è attrezzata, esiste e occorre riprendere la via della crescita».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400