Giovedì 17 Gennaio 2019 | 03:23

Ostuni - Domenica parte "Marinando" con le scuole del Mediterraneo

Dal 9 al 16 settembre la Settimana Azzurra con gli spettacoli di scolaresche estere ed italiane, promossa dal ministero delle Politiche agricole e forestali, con l'alto patrocinio della presidenza della Repubblica
Ostuni 200 OSTUNI - Presentata, a Palazzo di Città, la 12ª edizione della "Settimana Azzurra di Marinando" che si svolgerà dal 9 al 16 settembre prossimo nella "Città bianca".
Una settimana che, come l'anno scorso, si apre a spettacoli di scolaresche di Paesi del bacino del Mediterraneo e quest'anno, martedì 11 e venerdì 14 settembre, in piazza Libertà, saranno presentati i lavori teatrali delle scuole: Primaria OS "Rikard Katalinc Jeretov" di Opatija e OS "Fran Krsto Frankopan" di Krk (Croazia); Gruppo teatrale giovanile del teatro "Petro Marko" di Vlore (Albania); Istituto de educaciòn secundaria "Isabel de Villena" di Valencia (Spagna); scuola secondaria "Ahmed Orabi" di El Zawia El Hamra e "Shobra" di Shobra de Il Cairo (Egitto) e itcgt "J. Monnet" di Ostuni.
Il sindaco di Ostuni, avv. Domenico Tanzarella; l'assessore al Turismo, Agostino Buongiorno; il direttore del festival, Armando Gabrielli; il comandante della Capitaneria di porto di Brindisi, C.V. Giuseppe Mastroianni e il dirigente dell'assessorato al Turismo, avv. Maurizio Nacci, hanno illustrato questa settimana, momento conclusivo della campagna di sensibilizzazione scolastica sul mare e le sue tradizioni, la pesca e l'alimentazione.
Promossa, sotto l'alto patronato della Presidenza della Repubblica italiana, dal ministero delle Politiche agricole e forestali - Dipartimento delle filiere agricole e agroalimentari - D.G. della Pesca Marittima e dell'Aquacoltura e dal Comune di Ostuni, parteciperanno 450 alunni, accompagnati dai loro insegnanti.
Le scuole finaliste che ogni sera, presso il teatro "Roma" di Ostuni, presenteranno i lavori preparati nel corso dell'anno scolastico scorso, per la sezione "Il pescatore in teatro": scuola media statale "Piazza Filattiera" Roma; Ist. Com. "L. Sturzo" di Marsala (Trapani); Ist. Comp. "F. Melanzio" di Montefalco (Perugia); Scuola secondaria di 1° grado "L. Gallo-G. pascoli" di Noci (Bari); Ist. comprensivo, dell'infanzia, primaria, secondaria di 1° grado di Meduno (Pordenone); scuola secondaria di 1° grado "D'Annunzio-Romani" di Roseto degli Abruzzi (Teramo); scuola media statale "U. Pellis" di Fiumicello (Udine); scuola secondaria di 1° grado "G. Galilei"-Ist. comp. "B. Croce" di Casalecchio di Reno (Bologna); Istituto comp. "G. Mazzini" di Castelfidardo (Ancona) e Ist. sec. 1° "S. Pertini" di Savona.
Per la sez. "Videofestival di Marinando", le scuole partecipanti sono: scuola media statale "A. Capraro" di Procida (Napoli); Ist. comp. "B. da Osimmo" di Osimo (Ancona); scuola media statale "A. Scorcu" di Tortolì (Nuoro); Ist. comp. "M. Nuti" di Fano e scuola media statale di Selva di Progno-Ist. comp. "E. De Amicis" di Badia Calavena (Verona).
La "Settimana Azzurra di Marinando" è una grande manifestazione pubblica di teatro, cinema e animazione dove sono protagonisti i ragazzi e, sabato prossimo, 15 settembre si chiuderà con la premiazione dei migliori lavori alla presenza del ministro delle Politiche agricole e forestali, on. Paolo De Castro, con due Coppe offerte dal Presidente della Repubblica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400