Martedì 22 Gennaio 2019 | 01:49

Monopoli - Sassi dal cavalcavia

L'episodio è avvenuto sulla statale 16 sabato scorso, in contrada Baione. Quattro ragazzi in due automobili colpiti e feriti in maniera non grave. Indagano i Carabinieri
sasso da cavalcavia MONOPOLI (Bari) - Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri per individuare le persone che sabato scorso - ma solo oggi se ne è avuta notizia - hanno lanciato sassi da un cavalcavia, sulla strada statale 16, all'altezza della contrada Baione di Monopoli, nel Barese, ferendo in modo non grave quattro ragazzi che erano in due automobili.
I conducenti, stavano percorrendo la strada in direzione Brindisi-Bari a bordo di una Kia Carnival e di una Bmw X5, quando le vetture sono state colpite dai sassi, riportando la rottura del parabrezza anteriore. I quattro occupanti dei mezzi, tre ragazzi e una ragazza, due per ogni automobile, sono stati ricoverati in ospedale per lesioni e ferite dovute ai frammenti di vetro. Tutti sono stati dimessi dopo le cure anche se uno dei ragazzi ha riportato un trauma commotivo giudicato guaribile in 25 giorni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400