Mercoledì 26 Giugno 2019 | 08:15

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl branco
Taranto, presi 9 di altro baby branco: strappati i denti a un disabile 53enne

Manduria, pestato a morte, altri 9 arresti (8 minori) e nuovo caso: strappati i denti a disabile 53enne

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 
BariLa cerimonia
Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

 
BrindisiL'inseguimento
Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

 
LecceIn salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
FoggiaIeri sera
Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

 
PotenzaNel potentino
Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

 

i più letti

Esulta per il gol, cade dagli spalti

E' successo ad un tifoso del Casarano che nonostante la caduta è voltuto rimanere a vedere la partita. Ricoverato in serata con lesioni alla schiena, è in prognosi riservata
CASARANO (LECCE) - Per esultare al gol del pareggio del Casarano, un uomo di 33 anni che assisteva alla partita stando a cavalcioni su un muretto dello stadio ha perso l'equilibrio ed è caduto da un'altezza di circa due metri. E' stato soccorso dai carabinieri e ha ripreso posto in tribuna, pur sofferente. A fine partita si è recato all'ospedale cittadino dove gli sono state riscontrate serie lesioni alla schiena; in nottata è stato trasferito all'ospedale Vito Fazzi del capoluogo: i medici si sono riservati la prognosi.
A subire gravi conseguenze per la passione calcistica ieri - ma la notizia si è appresa solo stamani - è stato Fernando Briganti, di 33 anni. A quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di Casarano, con le tribune dello stadio gremite, in occasione dello spareggio valevole per la promozione in Eccellenza fra il Casarano e il Sogliano Cavour (finita 1-1, con pareggio dei locali al 39' della ripresa), Briganti ha trovato posto su un muretto, dove si è messo a cavalcioni.
Al momento del gol dei suoi beniamini, l'uomo ha perso l'equilibrio ed è caduto nella tromba delle scale. Si è rialzato e, benchè dolorante, ha detto ai militari in servizio di ordine pubblico che stava bene per non perdersi gli ultimi scampoli della gara. Poi, tornato a casa, si è sentito male e si è recato in ospedale dove è stata accertata la gravità delle sue condizioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie