Giovedì 23 Maggio 2019 | 11:15

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariParla Patroni Griffi
Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

Naufragio Norman Atlantic: permanenza del relitto ha danneggiato porto Bari

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 
BatLa bomba
Barletta, paura per ordigno bellico in mare

Barletta, paura per ordigno bellico in mare

 
TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

Il sommergibile «Pelosi» torna a Taranto

Era partito il 22 gennaio scorso per un'esercitazione. E' stata la prima volta, dalla fine della II Guerra Mondiale, di un sommergibile della Marina italiana nel Mar Rosso e nell'Oceano Indiano
TARANTO - Il sommergibile della Marina militare italiana «Pelosi» è rientrato nella base navale di Taranto al termine della campagna addestrativa 'Medal-Idex 2007'. Lo rende noto in un comunicato il comando in capo del dipartimento marittimo dello Jonio e del canale d'Otranto. Per la prima volta, dopo la fine della seconda guerra mondiale, un sommergibile italiano ha operato nel Mar Rosso e nell'Oceano Indiano.
Partito da Taranto il 22 gennaio scorso, il «Pelosi» per circa due mesi "ha portato un messaggio di amicizia e di dialogo - si legge nella nota - confermando il ruolo della Marina militare a sostegno della pace e della cooperazione internazionale con le nazioni del Mediterraneo allargato, quali Bahrain, Egitto, Emirati Arabi, Gibuti, Oman e Qatar".
Il sommergibile ha inoltre partecipato all'8/a edizione della "International defence exhibition and conference" (Idex), una delle più grandi vetrine internazionali nel settore della sicurezza e della difesa svoltasi ad Abu Dhabi, negli Emirati arabi uniti, dal 18 al 22 febbraio scorso. Il «Pelosi» è al comando del capitano di corvetta Aniello Cuciniello, ed ha un equipaggio composto da sei ufficiali e 43 tra sottufficiali e marinai.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400