Giovedì 17 Gennaio 2019 | 19:08

Bari - Medico del 118 aggredito

L'ambulanza era stata richiesta dai familiari di un paziente, e quando l'automezzo è arrivato, ad attenderlo c'era anche un gruppo di persone che hanno inveito per un presunto ritardo
BARI - Un medico in servizio su un'autolettiga del «118» è stato aggredito ieri durante un intervento di emergenza al quartiere Catino alla periferia nord di Bari. L'ambulanza era stata richiesta dai familiari di un paziente, e quando l'automezzo è arrivato sul posto, ad attenderlo c'era anche un capannello di persone che hanno inveito per un presunto ritardo nell'intervento dei sanitari. Il medico è stato schiaffeggiato da una o più persone, e pertanto è stato costretto a fare ricorso alle cure dei colleghi, che lo hano giudicato guaribile in 5 giorni. La polizia sta indagando per risalire all'aggressore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400