Domenica 24 Febbraio 2019 | 04:17

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Bari - Rapinatori di opere d'arte

La Polizia ha bloccato ed arrestato due componenti del "quartetto" di banditi che ha assaltato un furgone con a bordo "tesori" del valore di 4 milioni. Refurtiva e mezzo sono stati recuperati (Nella foto, Diabolik delle sorelle Giussani e quadri di Ceccarini)
Diabolik Arte quadri di Mauro Ceccarini BARI - Sono stati arrestati dalla Polizia due dei quattro banditi che ieri hanno rapinato un furgone che trasportava opere d'arte per circa 4 milioni che erano state esposte alla ExpoArte della Fiera del Levante di Bari. Nelle prime ore del pomeriggio, sulla tangenziale di Bari, i malfattori, mascherati e armati, erano riusciti a bloccare con una fiat Stilo il furgone e dopo aver sequestrato conducente e passeggero, si allontanavano con la refurtiva mentre le vittime, poco dopo, venivano rilasciate sulla strada provinciale Modugno-Santeramo. Poco dopo la Polizia ha individuato due dei banditi, che erano a bordo di un'auto, Raffaele Cassano, di 46 anni e Luigi Luisi, di 38 anni, entrambi baresi e già noti alle forze dell'ordine con precedenti per rapina e furto in grossi magazzini. I complici dei due, invece, hanno abbandonato il furgone con tutte le opere d'arte, che è stato interamente recuperato e riconsegnato al legittimo proprietario. Indagini sono in corso per risalire a tutti i responsabili della rapina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400