Domenica 20 Gennaio 2019 | 04:43

Modugno - Morta "Rom" di 3 anni

La bambina è stata travolta da un furgone messo in moto accidentalmente da uno dei suoi amichetti con i quali stava giocando in un campo nomadi al confine con Bitonto
Carabinieri MODUGNO (Bari) - Una bambina rom di tre anni è morta in ospedale a Bari dopo essere stata travolta da un furgone messo in moto per gioco da uno degli amichetti con i quali stava giocando. L'incidente è avvenuto nel campo nomadi che si trova nelle campagne al confine tra Modugno e Bitonto, nel Barese. Sul posto sono accorsi i Carabinieri della compagnia di Modugno.
Secondo quanto è stato finora accertato dai militari, la piccola stava giocando con una decina di amichetti quando uno di loro è salito su un furgone che si trovava nel campo, ha trovato le chiavi nel quadro di accessione, le ha girate azionando il motore, e ha quindi prodotto un brusco movimento all'indietro del veicolo che aveva la retromarcia inserita. Il furgone ha così travolto la piccola che è stata colpita in pieno dal paraurti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400