Sabato 23 Febbraio 2019 | 07:50

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Grave 17enne, operaio "in nero"

Lavorava in un cantiere di Corato (Bari), sequestrato dopo che è rimasto ustionato sul 95% del corpo. Scaricato da un'auto davanti al pronto soccorso - che poi si è dileguata - è stato portato d'urgenza in elicottero al "Cardarelli" di Napoli
pronto soccorso sanità ospedale ambulanze BARI - Un giovane di 17 anni è stato ricoverato in gravissime condizioni all'ospedale "Cardarelli" di Napoli, per ustioni al 95% del corpo causate da una fiammata sprigionata da una saldatrice mentre era al lavoro in un cantiere edile a Corato (Bari). L'operaio, probabilmente impiegato al "nero", è stato abbandonato davanti al locale pronto soccorso da una persona che poi è fuggita a bordo di un'auto. I medici hanno fatto subito trasferire il ragazzo con un elicottero dei Vigili del fuoco nella struttura campana, dove è stato ricoverato con prognosi riservata. Un'inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Trani, Achille Bianchi, accerterà le circostanze dell'infortunio. Il cantiere, alla periferia di Corato, è stato posto sotto sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400