Martedì 22 Gennaio 2019 | 01:43

Reperti di 2300 anni fa in salotto

Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Taranto, durante due perquisizioni domiciliari, ne hanno sequestrati 42. Una persona è stata arrestata
TARANTO - Militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Taranto, durante due perquisizioni domiciliari, hanno sequestrato 42 reperti archeologici risalenti al III secolo avanti Cristo, una pistola con relative munizioni, documenti di riconoscimento (patenti di guida e carte di identità), certificati e contratti assicurativi, moduli in bianco amministrativi e finanziari, documenti contabili ed extracontabili e timbri di varie società. Una persona è stata arrestata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400