Venerdì 15 Novembre 2019 | 02:54

Il Biancorosso

serie c
Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

Vivarini e il «modulo cangiante»: così il Bari diventa un'orchestra

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'indagine del 2015
Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

Minacce a testimoni, condannati due ex pm di Trani Ruggiero e Pesce

 
MateraIl ritrovamento
Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

Metaponto, cc scoprono discarica a cielo aperto: messa in sicurezza

 
TarantoLa polemica
Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

Ex Ilva, bufera sulla Bellanova e il quadro abbandonato a Taranto: «Un errore»

 
LecceIl caso
Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

Galatina, imprenditore agricolo spara a operaio e lo ferisce al volto

 
BariLa sentenza
Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata la badante

Santeramo, anziana uccisa e derubata, ribaltone in appello: condannata a 21 anni la badante

 
FoggiaA poggio imperiale
Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

Foggia, anziani picchiati con mazze e rapinati in casa per 200 euro

 
BrindisiAgricoltura
Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

Brindisi, nasce la Banca della Terra per i giovani che vogliono fare i contadini

 
PotenzaLa città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 

i più letti

Crollo delle falesie vertice in Regione  ?per salvare il turismo

BARI – Vertice sul problema del crollo delle falesie oggi alla presidenza della Regione Puglia. Al termine della riunione si è stabilito che per quanto riguarda le aree Pg2 (definite dal Piano di assetto idrogeologico 'a media pericolosità geomorfologicà), i comuni interessati dalle misure interdittive presenteranno a ciascuna Capitaneria di porto competente un’attestazione di possibile uso balneare e turistico. Per quanto riguarda le aree Pg3 (ad elevata pericolosità geomorfologica), si è stabilito di procedere entro fine mese ad una serie di sopralluoghi per individuare le aree di possibile uso all’interno di quelle eventualmente di maggiore pericolosità
Crollo delle falesie vertice in Regione  ?per salvare il turismo
BARI – Vertice sul problema del crollo delle falesie oggi alla presidenza della Regione Puglia, dove l'assessore ai Lavori pubblici, Giovanni Giannini, ha convocato i responsabili delle Capitanerie di porto. Alla riunione hanno partecipato anche il capo di Gabinetto del presidente Vendola, il segretario generale dell’Autorità di Bacino e il dirigente della Protezione civile regionale.

Al termine della riunione si è stabilito che per quanto riguarda le aree Pg2 (definite dal Piano di assetto idrogeologico 'a media pericolosità geomorfologicà), i comuni interessati dalle misure interdittive presenteranno a ciascuna Capitaneria di porto competente un’attestazione di possibile uso balneare e turistico. La Capitaneria di porto a sua volta emetterà un’ordinanza che autorizza l’utilizzo delle aree e invierà il provvedimento all’Autorità di Bacino per la conferma della possibilità dell’utilizzo dei siti.

Per quanto riguarda le aree Pg3 (ad elevata pericolosità geomorfologica), si è stabilito di procedere entro fine mese ad una serie di sopralluoghi per individuare le aree di possibile uso all’interno di quelle eventualmente di maggiore pericolosità. I sopralluoghi saranno eseguiti, con conclusioni condivise, dall’Autorità di bacino, da ciascuna Capitaneria di Porto competente, dal Comune e dai funzionari del Genio civile e/o della Protezione civile della Regione Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie