Domenica 20 Ottobre 2019 | 08:44

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'incidente
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

Lavoratori Marcegaglia in sit in: 130 posti a rischio

TARANTO – Sit-in questa mattina, dinanzi alla sede della Prefettura di Taranto, dei lavoratori dello stabilimento Marcegaglia Buildtech di Taranto, che produceva pannelli fotovoltaici ed è stato dismesso in attesa di una possibile riconversione. L’azienda aveva annunciato 130 esuberi, ma il licenziamento era stato scongiurato con la cassa integrazione
Lavoratori Marcegaglia in sit in: 130 posti a rischio
TARANTO – Sit-in questa mattina, dinanzi alla sede della Prefettura di Taranto, dei lavoratori dello stabilimento Marcegaglia Buildtech di Taranto, che produceva pannelli fotovoltaici ed è stato dismesso in attesa di una possibile riconversione. L’azienda aveva annunciato 130 esuberi, ma il licenziamento era stato scongiurato con la cassa integrazione.
I segretari sindacali Piero Berettini della Fim Cisl, Giuseppe Romano della Fiom Cgil e Cosimo Amatomaggi della Uilm e una delegazione delle Rsu aziendali hanno incontrato il vice prefetto “per sensibilizzare il ministero dello Sviluppo Economico – hanno dichiarato congiuntamente – in vista della programmata convocazione entro il mese di giugno, in maniera da prospettare con la dovuta attenzione una possibile ed auspicata soluzione della vertenza”.

La Praxi, società di consulenza incaricata da Marcegaglia come advisor per individuare potenziali investitori interessati allo stabilimento di Taranto, secondo le organizzazioni sindacali “non ha ancora portato risultati concreti”. I sindacati si sono opposti alla proposta dell’azienda di smontare parte della linea produttiva di Taranto portandola a Pozzolo Formigaro, in provincia di Alessandria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie