Lunedì 21 Gennaio 2019 | 20:36

Lucera - Pensionata derubata in casa

Brutta avventura per un'anziana di 72 anni: ha fatto entrare in casa due sconosciute, che le avevano chiesto informazione sulla sua pensione di invalidità, ma le hanno portato via 38mila euro
LUCERA (Foggia) - Aveva fatto entrare nella sua abitazione due donne che le avevano chiesto informazione sulla sua pensione di invalidità, ma le hanno portato via 38mila euro. Brutta avventura per una anziana donna di 72 anni di Lucera che ha denunciato la truffa e il furto del denaro ai carabinieri della compagnia del centro svevo che hanno subito avviato le indagini alla ricerca delle due donne prima che possano mettere a segno, come spesso accade, altri colpi ai danni di ignari anziani. Ieri mattina, secondo quanto raccontato dalla vittima ai militari, una delle due donne è entrata nell'abitazione della 72enne spacciandosi per una dipendente della Asl locale e ha iniziato a fare domande inerenti la pensione.Alla malcapitata ha quindi chiesto di compilare un modulo e così mentre la 72enne rispondeva al questionario, la finta dipendente della Asl ha fatto entrare una complice che ha frugato in casa trovando 38mila euro, nascosti in un cassetto dell'armadio della stanza da letto.
Soltanto poche ore dopo la pensionata si è accorta che dall'armadio mancavano i suoi risparmi, e ha denunciato l'episodio ai carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400