Martedì 22 Gennaio 2019 | 02:59

Puglia - Due nuovi Parchi naturali

Li ha istituiti all'unanimità il Consiglio della Regione Puglia. Le località sono: Costa d'Otranto Santa Maria di Leuca Bosco di Tricase, nel Capo talentino, e le Dune costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo, sulla costa brindisina
Regione Puglia BARI - La creazione di due nuove zone sottoposte a particolare tutela paesaggistica è stata decisa dal Consiglio regionale, che ha votato all'unanimità l'istituzione dei parchi naturali regionali Costa d'Otranto Santa Maria di Leuca Bosco di Tricase, nel Capo salentino e delle Dune costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo, sulla costa brindisina. Voto unanime sia ai disegni di legge che ai singoli articoli, con l'eccezione delle norme relative alle sanzioni, sulle quali Tommy Attanasio (An) si è astenuto, ritenendole «troppo severe, eccessive».
Il territorio tutelato con l'intervento legislativo relativo all'area salentina «è uno dei più belli ed ancora non compromessi della Puglia, pur in presenza di un notevole incremento turistico», si legge nella relazione del presidente della commissione ambiente del Consiglio regionale, Pietro Mita. «Sono di grande pregio naturalistico e meritano una salvaguardia adeguata anche le dune presenti sulla costa brindisina, risparmiate finora da un esteso, intenso e non sempre equilibrato sviluppo turistico».
«Con questi, sono nove i parchi istituiti con legge dal Consiglio regionale - ha commentato l'assessore regionale all'ecologia, Michele Losappio - inizia così a definirsi, con il consenso unanime dell'Assemblea, la rete delle aree protette della Puglia. Si pone da oggi il compito di valorizzarle, così da superare la fase della sola tutela vincolistica».
«È questo - ha concluso l'assessore Losappio - l'impegno che l'assessorato intende assumere davanti ai pugliesi».
La nuova legge è stata dichiarata urgente e quindi immediatamente esecutiva. Entrerà in vigore il giorno della pubblicazione sul Bollettino ufficiale della Regione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400