Domenica 16 Giugno 2019 | 22:56

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Il Monopoli sulle tracce di Barretoriparte dalla Puglia l'avventura ?

Il Monopoli sulle tracce di Barreto, riparte dalla Puglia l'avventura ?

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'incidente
Cavallino, ragazze travolte da auto pirata: una 22enne è in comaE a Putignano investiti 3 ciclisti

Cavallino, due ragazze in scooter travolte da auto pirata: 22enne in coma
E a Putignano investiti 3 ciclisti Vd

 
BariIncidente stradale
Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave + VIDEO +

Putignano, tre ciclisti travolti sulla statale 172: uno è grave

 
TarantoL'annuncio
Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

Taranto, pompiere morto in servizio: il distaccamento sarà a suo nome

 
HomeSport
Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

Vela, regata Brindisi-Corfù: il vento sposta traguardo a Merlera

 
MateraL'annuncio dell'ANAS
Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

Viabilità, arriva lo spartitraffico sulla Basentana

 
PotenzaLa richiesta
S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

S. Carlo di Potenza, l’ira degli esclusi al concorso per infermieri

 
FoggiaL'atto di accusa
Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

Foggia, case a luci rosse: 50 euro al giorno d'affitto per prostituirsi

 
BatTragedia sfiorata
Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

Sedicenne cade a Trani dal muro della Villa sul mare: paura e fratture

 

i più letti

Agricoltura, scoperta tendopoli dei clandestini tra Cerignola e Stornara

Dietro pagamento, i lavoratori venivano alloggiati in tende di fortuna o in un autocarro. Condizioni igieniche estreme. Gli agenti hanno denunciato i gestori e assegnatari del fondo agricolo
FOGGIA - Un'azienda agricola in località Lagnano, nelle campagne tra Cerignola e Stornara, è stata sequestrata dagli agenti di Polizia della Questura di Foggia nell'ambito delle indagini sul lavoro nero nelle campagne e il favoreggiamento alla permanenza sul territorio nazionale di extracomunitari clandestini. Nell'operazione messa a segno all'alba, gli agenti hanno denunciato una donna di 72 anni e il figlio di 30, gestori e assegnatari di un fondo agricolo della Regione Puglia, che - secondo l'accusa - avevano realizzato un vero e proprio accampamento destinato allo smistamento per il collocamento al lavoro nero nelle campagne della zona. Oltre 30, secondo gli investigatori, i cittadini - bulgari e romeni- che vivevano nell'azienda agricola dietro un canone mensile. Nel campo gli investigatori hanno trovato una decina di tende, addossate l'una all'altra, e molti locali con materassi, coperte e rimasugli di cibo.
Il tutto in scarsissime condizioni igienico sanitarie. Per chi non riusciva a trovare alloggio nelle tende o nei locali c'era anche un vecchio autocarro: inoltre la donna e il figlio stavano realizzando altri piccoli locali in muratura. Senza alcuna igiene anche la zona dove si trovavano le latrine a cielo aperto, la zona dove gli extracomunitari si potevano lavare e il piccolo locale al cui interno la polizia ha recuperato un centinaio di bombole del gas. Secondo quanto accertato dagli investigatori la donna e il figlio oltre a farli alloggiare provvedevano anche a farli lavorare nelle campagne di altri imprenditori agricoli o nei loro terreni per una giornata di lavoro di 10 euro e per un salario che era di 3 euro ad ora. All'arrivo degli agenti molti extracomunitari che erano al lavoro sono fuggiti nei campi. Una decina quelli fermati, tra cui molti minorenni e anche una donna.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE