Giovedì 24 Gennaio 2019 | 10:12

Camuffato da prete circuiva minorati

I carabinieri hanno arrestato Raffaele Guglielmi, di 39 anni, con precedenti penali, di Andria (Bari), che - spacciandosi per Padre Ralph - sottraeva denaro a una 90enne e a suo figlio
ANDRIA (BARI) - Camuffandosi da prete, facendosi chiamare Padre Ralph, avrebbe circuito per oltre un anno due minorati psichici, una donna di 90 anni e suo figlio di 50. Li avrebbe accompagnati all' ufficio postale dove i due ritiravano la loro pensione, poi li avrebbe intrattenuti per circa due ore e a quel punto si sarebbe impossessato del loro danaro. E' accaduto nel nord barese dove i carabinieri hanno arrestato Raffaele Guglielmi, di 39 anni, con precedenti penali, di Andria.
Le indagini sono state avviate di recente quando una dottoressa del servizio sociale, che ha in cura la madre e il figlio, si è accorta di qualcosa e sono state piuttosto complesse perchè madre e figlio consideravano Padre Ralph un benefattore dal momento che regalava loro due ore spensierate. I carabinieri hanno potuto ricostruire così che una volta al mese Guglielmi - che questa volta si era camuffato da prete ma aveva in passato adottato anche altri travestimenti - prelevava i due dalla loro abitazione e li accompagnava in un ufficio postale di Canosa di Puglia dove questi prelevavano la loro pensione. A quel punto li intratteneva per circa due ore, dava loro da mangiare e - questa la ricostruzione dei carabinieri - si impossessava del loro danaro.
Proseguono le indagini per accertare se si siano verificati episodi simili e, in particolare, si sta verificando se negli uffici postali siano stati notati anziani accompagnati per prelevare la pensione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400