Venerdì 15 Febbraio 2019 | 23:50

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

Incidente stradale: due morti e un ferito grave

E' avvenuto nei pressi di Segezia, sulla strada statale 90 che da Foggia porta a Napoli. Sono deceduti Aurelio Eronia, di 73 anni, e sua moglie, Anna Brezzano, di 70. Un 50enne è in prognosi riservata
FOGGIA - Un incidente stradale che ha provocato due morti e un ferito grave è avvenuto stamane nei pressi di Segezia, sulla strada statale 90 che da Foggia porta a Napoli. Una Lancia Delta guidata da Aurelio Eronia, di 73 anni, e con a bordo sua moglie, Anna Brezzano, di 70, si è scontrata frontalmente, mente era in fase di sorpasso, con una Fiat Punto. Nell'impatto sono morti entrambi i viaggiatori della Delta, mentre il conducente della Punto, un uomo di 50 anni è ricoverato negli Ospedali Riuniti di Foggia in prognosi riservata.
Sul luogo dell'incidente si sono recati carabinieri, vigili del fuoco e personale del servizio di soccorso medico 118.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400