Lunedì 21 Gennaio 2019 | 14:48

Il maltempo s'abbatte sulla Puglia

Colpiti in particolare, i comuni di Gioia del Colle (dove s'è allagato anche lo scantinato dell'ospedale civile), Putignano, Noci, Conversano, Turi, Casamassima e Sammichele
BARI - Seppur in sensibile diminuzione, sono ancora numerosi i disagi provocati dal nubifragio che tra la notte scorsa e questa mattina ha interessato il sud-est barese e, in particolare, i comuni di Gioia del Colle, Putignano, Noci, Conversano, Turi, Casamassima e Sammichele.
La zona maggiormente colpita è quella di Gioia del Colle dove sono ancora al lavoro squadre dell'Enel per ripristinare, in alcune zone, l'energia elettrica. A Gioia è stato allagato anche lo scantinato dell'ospedale civile, oltre ai piani interrati di diverse abitazioni, così come è accaduto anche a Sammichele e a Putignano. A causa dell'allagamento di entrambe le corsie di marcia, stamattina è rimasta chiusa, per circa due ore, la statale 100 dopo che l'acqua ha lambito un ponte che attraversa la provinciale 172 che collega a Turi a Casamassima.
Nel tardo pomeriggio molta dell'acqua caduta in giornata è finita in lama san Giorgio, tra i Comuni di Capurso e Noicattaro, dove una folla di curiosi si è radunata per assistere al deflusso in mare di acqua e detriti. Nella zona la situazione è controllata da un elicottero dei vigili del fuoco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400