Venerdì 24 Maggio 2019 | 06:04

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl candidato
Comunali, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
BatLa sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
BrindisiNel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Tarantonel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
LecceSenza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 

i più letti

Incidente: muore carbonizzato nel Tarantino

Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, l'uomo era alla guida di una Renault Clio quando, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo del veicolo
TARANTO - Un uomo di 34 anni, Marcello Raho, di Taranto, è morto carbonizzato in un incidente stradale avvenuto la notte scorsa poco dopo le 2 sulla statale '7 ter' che collega il capoluogo jonico a San Giorgio Jonico.
Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, Raho era alla guida di una Renault Clio quando, per cause ancora da chiarire, ha perso il controllo del veicolo uscendo di strada. La vettura ha preso fuoco e il conducente non ce l'ha fatta ad abbandonare l'auto, morendo carbonizzato.
Sul luogo dell'incidente, oltre ai carabinieri, sono intervenuti i vigili del fuoco del comando di Taranto che hanno spento le fiamme.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400