Martedì 22 Gennaio 2019 | 05:45

Carabinieri pony express di medicine

A Volturara Appula, piccolo centro nel Foggiano la farmacia è chiusa da due mesi, così ogni giorno i carabinieri comprano le medicine nel paese vicino e le portano a domicilio
FOGGIA - Ogni giorno si recano in un paesino vicino per acquistare i medicinali per gli anziani.
Protagonisti della singolare attività non sono pony express qualunque, ma i carabinieri della stazione di Volturara Appula, piccolo centro della provincia di Foggia. Da circa due mesi, infatti, nel centro dauno è stata chiusa l'unica farmacia che esisteva: una situazione che ha creato disagio tra i residenti di Volturara, circa 571, costretti a recarsi nei vicini centri abitati di Motta Montecorvino o Volturino per l'acquisto dei farmaci. Una situazione che ha generato, soprattutto negli anziani, apprensione e preoccupazione, in particolare in quelli che vivono soli o con familiari residenti in altri comuni, data l'impossibilità a sopperire autonomamente al problema.
Per questo, in attesa dell'eventuale riapertura della farmacia, i carabinieri della stazione di Volturara Appula, su espressa volontà del comandante della compagnia di Lucera, il capitano Nicola Albanese, da cui dipende anche la stazione del piccolo centro del Foggiano, si sono fatti carico del problema, provvedendo, quotidianamente, ad assistere gli anziani effettivamente bisognosi, recapitando loro a domicilio i medicinali che vanno ad acquistare nella farmacia di Motta Montecorvino.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400