Giovedì 24 Gennaio 2019 | 01:46

Sequestrate pistole a Brindisi

Domenico Muoio, di 30 anni, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di detenzione di armi da fuoco e munizioni, sulle quali sono in corso perizie balistiche
BRINDISI - Domenico Muoio, di 30 anni, è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di detenzione di armi da fuoco e munizioni. Gli agenti, durante una perquisizione , in uno sgabuzzino nel garage della sua abitazione al rione Bozzano, hanno scoperto due pistole complete di caricatori , 50 proiettili cal. 9x18 e 47 proiettili cal. 7,65. Le armi saranno sottoposte a perizie balistiche per accertare se sono state utilizzate di recente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400