Domenica 17 Febbraio 2019 | 11:42

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BariDa piazza del ferrarese
Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

 
LecceA Lecce
Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
TarantoIl premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Vendola: il Paese è spaccato

Si tratta, secondo il presidente della Regione Puglia di «una vittoria elettorale che però ci consegna la responsabilità di guardare la fotografia livida del Paese reale
BARI - Ha atteso prima di commentare i risultati elettorali il presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola che parla di una vittoria elettorale dell'Unione «Berlusconi ha finito il suo tempo dal punto di vista dell'esperienza di governo - ha affermato - il centrosinistra ha vinto le elezioni. E' una vittoria elettorale, non è una vittoria piena perchè una vittoria politica piena avrebbe avuto bisogno di altri numeri». Si tratta, secondo il presidente della Regione Puglia di «una vittoria elettorale che però ci consegna la responsabilità di guardare la fotografia livida del Paese reale. E' un Paese - ha aggiunto ancora Vendola - che sembra uscito da una guerra civile virtuale. Un paese spaccato in due, un Paese in cui le due coalizioni non hanno la forza di legittimarsi reciprocamente. E? un Paese quindi - ha detto ancora Vendola - con molti problemi, con molte contraddizioni e con molti rischi, per questo la costruzione di un clima democratico, civile e sereno e il tema della unificazione nazionale sono un tema molto serio». Vendola ha anche espresso soddisfazione per il dato di Rifondazione Comunista in Puglia, come in Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400