Martedì 18 Giugno 2019 | 17:26

Il Biancorosso

LA CURIOSITA'
De Laurentiis e Simeri a MykonosTutto sulle vacanze del Bari

De Laurentiis e Simeri a Mykonos. Tutto sulle vacanze del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAll'Università di Bari
Migrazioni, a Bari convegno con 570 relatori da tutto il mondo

Migrazioni, a Bari convegno con 570 relatori da tutto il mondo

 
HomeIl caso
Ex Ilva, operaio muore di tumore, un collega: «La fabbrica uccide»

Ex Ilva, operaio muore di tumore, lo sfogo di un collega: «La fabbrica uccide»

 
LecceSalento
Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

Abuso d'ufficio, indagato ex presidente Provincia di Lecce Gabellone

 
PotenzaIl caso
Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

 
BrindisiMinacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
Foggianel Foggiano
Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

 
MateraNel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
BatDal geologo Dellisanti
Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

 

i più letti

Incidente A25, oggi il primo funerale

A Castelnuovo della Daunia, ultimo saluto a Pietro De Paola, uno dei due autisti delle Ferrovie del Gargano morti sabato mattina nell'impatto con un tir
FOGGIA - Una chiesa gremita questa mattina ha fatto da scenario commosso all'ultimo saluto a Pietro De Paola, uno dei autisti delle Ferrovie del Gargano morti sabato mattina nell'incidente stradale sull'A25, la Pescara-Roma. I funerali sono stati celebrati, nella chiesa madre «Maria Santissima della Murgia» a Castelnuovo della Daunia, dal parroco don Paolo Paolella. Ha concelebrato don Luigi Di Condio, vecchio amico della vittima. Tanti gli amici, i conoscenti e i colleghi di lavoro dell'autista delle Ferrovie del Gargano. Tra i banchi anche il direttore dell'azienda Eduardo Messano. De Paola era un autista interinale, era segnalato da un'agenzia a cui ogni tanto le Ferrovie del Gargano si rivolgono quando si registrava bisogno di personale, come sabato 31 dicembre quando a causa dei molti passeggeri sulla tratta Monte Sant'Angelo-Roma.
L'azienda aveva deciso di effettuare una seconda corsa. I due pullman stavano percorrendo l'autostrada A25, quando tra i caselli di Pescina e Celano, non hanno potuto evitare l'impatto con un tir che si era messo di traverso sull'intera carreggiata dopo essere sbandato a causa del ghiaccio. Nel violento impatto oltre a De Paola, sono morti il collega Ludovico Carchio, i cui funerali si svolgeranno questo pomeriggio a Foggia, Luigi Carano di San Severo e la moglie Erika Ciancaleone - le cui esequie sono previste per domani - e un cittadino austriaco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie