Sabato 25 Maggio 2019 | 21:27

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

Mangiano funghi velenosi: famiglia intossicata nel Tarantino

 
FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

Anziana muore arsa viva a Lecce

Una vedova di 75 anni, che viveva sola, è morta nell'incendio (che pare non essere doloso) scoppiato nel suo appartamento, forse a causa di alcuni lumini votivi
LECCE - Una vedova di 75 anni, che viveva da sola, è morta la notte scorsa nell' incendio del suo appartamento in via delle Anime, nel quartiere San Pio a Lecce.
Secondo primi rilievi fatti dai vigili del fuoco, sembra che la donna avesse l' abitudine di accumulare nella sua casa giornali, cartoni e altro materiale facilmente infiammabile e di accendere in casa lumini, del tipo utilizzato per onorare i defunti nei cimiteri. Può darsi che nella tarda serata di ieri - secondo la polizia che ha avviato delle indagini - la donna si sia addormentata e da una scintilla partita da un lumino sia scoppiato l' incendio.
A dare l' allarme sono stati alcuni vicini che hanno visto il fumo uscire dela finestre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400