Lunedì 13 Luglio 2020 | 07:18

Il Biancorosso

calcio
Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

Bari, bomber Antenucci: «In testa solo obiettivo promozione»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariSparatoria misteriosa
Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

Molfetta, Far West nel rione Paradiso ma sul posto non c'è traccia di bossoli

 
Foggiatragedia sfiorata
Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

Foggia, carambola tra auto sulla SS 16, cinque feriti

 
Brindisil'arresto
Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

Francavilla Fontana, alla veneranda età di 87enne evade dai domiciliari e finisce ai...domiciliari

 
Tarantosbarchi
MIgranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare sul territorio

Migranti, in 100 arrivano all'hotspot di Taranto: arrestato tunisino irregolare

 
MateraManutenzione
Matera, la vasca della Villa non più una palude

Matera, la vasca della Villa non più una palude

 
PotenzaCentro storico
Potenza, tavoli e locali all’aperto . La piazza rivive causa Covid

Potenza, tavoli e locali all’aperto. La piazza rivive dopo il Covid

 
Lecceil caso in salento
Otranto, «È un lupo oppure un cane inselvatichico?. Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»

«È un lupo o un cane inselvatichito? Di certo è aggressivo e va preso quanto prima»: parla l'esperto

 
BatAmbiente
Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

Barletta, «Illegalità diffusa sul fiume Ofanto»

 

i più letti

Muore operaio, s'indaga all'Ilva

La Procura della Repubblica di Taranto disporrà una verifica tecnica sugli impianti del «Dbs 1» (deposito bramme) dello stabilimento siderurgico
TARANTO - La Procura della Repubblica di Taranto disporrà una verifica tecnica sugli impianti del «Dbs 1» (deposito bramme) dello stabilimento siderurgico Ilva, l'area in cui il 9 settembre scorso è morto in un incidente sul lavoro l'operaio Luigi Di Leo.
A disporre la verifica - si è appreso da fonti giudiziarie - sarà il procuratore aggiunto Franco Sebastio, che dirige l'inchiesta insieme con il sostituto procuratore Remo Epifani. L'impianto coinvolto nell'incidente è attualmente sotto sequestro.
La perizia dovrebbe essere completata in settimana e verrà eseguita da funzionari e tecnici dell'Ispettorato del lavoro, che si avvarranno dell'ausilio dell'Arpa (Agenzia regionale protezione ambiente). In particolare si dovrà accertare se il sistema di frenatura dell'impianto funzionava regolarmente.
E' stato invece già accertato che il sistema elettronico anti-collisione fra carri ponte, installato nel maggio scorso, al momento della tragedia risultava rimosso.
Di Leo, che stava lasciando il reparto dopo aver ultimato il suo turno di lavoro, venne colpito da una putrella in acciaio staccatasi da un carro ponte scontratosi con un altro carro ponte ad un'altezza di circa 15 metri dal suolo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie