Sabato 23 Febbraio 2019 | 08:49

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaVerso le regionali
Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

Elezioni, a Potenza e Matera le prime liste: sono di centrodestra e M5S

 
LecceSalento
Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa un passo indietro e ritira l'interrogazione

Villa al mare del pm a Porto Cesareo, M5S fa retromarcia e ritira interrogazione

 
BariLa sentenza
Bari, offese tra ragazzi via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

Bari, offese tra ragazzini via whatsapp: per la Cassazione è diffamazione

 
HomeIl siderurgico
Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

Ex Ilva a Taranto, ripartono gli impianti: soddisfazione della Fim

 
BrindisiFurto in casa
San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: denunciati n 2

San Vito dei Normanni, ristrutturano abitazione e rubano 2.500 euro: 2 denunciati 

 
GdM.TVGli arresti della Polizia
Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

Andria, assaltavano tir con esplosivo e armi: decimato clan Griner, 11 in carcere

 
MateraSfruttamento
Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

Metaponto, ecco la Felandina: il «ghetto» dove vivono 400 disperati

 
FoggiaAtti vandalici
Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

Foggia, bus Ataf presi a sassate da baby gang

 

Rubati cavi elettrici nel barese, treni in ritardo

Il furto compiuto all'alba a Giovinazzo ha provocato per i convogli diretti verso nord un ritardo di mezz'ora, mentre quelli per il Sud di più, circa 50 minuti
Rubati cavi elettrici nel barese, treni in ritardo
GIOVINAZZO (BARI) - Un furto di cavi elettrici e metallici compiuto stamani intorno alle 4,30 nei pressi della stazione ferroviaria di Giovinazzo (Bari) ha provocato avarie nelle apparecchiature di segnalazione del transito dei treni. I cavi sono stati tranciati e portati via dai ladri.
Attualmente i convogli diretti verso nord viaggiano con un ritardo di mezz'ora, mentre quelli diretti a Sud accumulano un ritardo medio di 50 minuti. Sul posto stanno lavorando i tecnici della società 'Rfì, che sono riusciti a ripristinare parzialmente i collegamenti.
Secondo le previsioni delle Ferrovie dello Stato, serviranno almeno un paio d'ore prima di poter ripristinare la normalità nei collegamenti ferroviari. Sul furto indagano la squadra di polizia giudiziaria della Polfer di Bari e i carabinieri della stazione di Giovinazzo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400