Mercoledì 14 Novembre 2018 | 18:39

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Montemesola, folla  ai funerali del militare morto in Kosovo

MONTEMESOLA – Si sono svolti nella chiesa Santa Maria della Croce di Montemesola i funerali di Michele Padula, di 26 anni, il caporale maggiore dell’Esercito morto due giorni fa all’interno della base di Novo Selo, nel Kosovo. La chiesa non è riuscita a contenere le centinaia di persone che sono intervenute per l’ultimo saluto a Padula.
Montemesola, folla  ai funerali del militare morto in Kosovo
MONTEMESOLA – Si sono svolti nella chiesa Santa Maria della Croce di Montemesola i funerali di Michele Padula, di 26 anni, il caporale maggiore dell’Esercito morto due giorni fa all’interno della base di Novo Selo, nel Kosovo. 

Il militare è probabilmente rimasto vittima di un incidente mentre puliva il fucile d’ordinanza da cui sarebbe partito accidentalmente un colpo. 

La chiesa non è riuscita a contenere le centinaia di persone che sono intervenute per l’ultimo saluto a Padula. La bara era avvolta nella bandiera tricolore. L’intera comunità di Montemesola si è stretta attorno ai genitori e al fratello minore del militare, che partecipava alla missione della Kfor, la Forza Nato in Kosovo. 

Erano presenti anche il generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, comandante del Primo Fod (Comando forze di Difesa), e il generale di Brigata Emanuele Sblendorio, Comandante del Comando militare esercito “Puglia”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400