Giovedì 20 Giugno 2019 | 17:22

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'accordo
Taranto, parte l'intesa tra Regione Puglia e Oms per valutare salute in città

Taranto, parte l'intesa tra Regione Puglia e Oms per valutare salute in città

 
BariA partire dalle 23
Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

Bari, ponte di viale Traiano in attesa del collaudo: prova da carico nella notte

 
FoggiaElezioni
Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

Università Foggia, si ritira candidato corsa a due per il rettore

 
HomeCalcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Frode sportiva: la finanza perquisisce la sede del Bitonto e del Picerno

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

Carovigno, in giro con la droga nei pantaloni: arrestato 27enne

 
MateraSanità
Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

Matera contro Policoro per il servizio di psichiatria

 
BatShock in città
Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

Tragedia ad Andria, sedicenne leccese si impicca in comunità

 

i più letti

Montemesola, folla  ai funerali del militare morto in Kosovo

MONTEMESOLA – Si sono svolti nella chiesa Santa Maria della Croce di Montemesola i funerali di Michele Padula, di 26 anni, il caporale maggiore dell’Esercito morto due giorni fa all’interno della base di Novo Selo, nel Kosovo. La chiesa non è riuscita a contenere le centinaia di persone che sono intervenute per l’ultimo saluto a Padula.
Montemesola, folla  ai funerali del militare morto in Kosovo
MONTEMESOLA – Si sono svolti nella chiesa Santa Maria della Croce di Montemesola i funerali di Michele Padula, di 26 anni, il caporale maggiore dell’Esercito morto due giorni fa all’interno della base di Novo Selo, nel Kosovo. 

Il militare è probabilmente rimasto vittima di un incidente mentre puliva il fucile d’ordinanza da cui sarebbe partito accidentalmente un colpo. 

La chiesa non è riuscita a contenere le centinaia di persone che sono intervenute per l’ultimo saluto a Padula. La bara era avvolta nella bandiera tricolore. L’intera comunità di Montemesola si è stretta attorno ai genitori e al fratello minore del militare, che partecipava alla missione della Kfor, la Forza Nato in Kosovo. 

Erano presenti anche il generale di Corpo d’Armata Danilo Errico, comandante del Primo Fod (Comando forze di Difesa), e il generale di Brigata Emanuele Sblendorio, Comandante del Comando militare esercito “Puglia”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie