Martedì 22 Gennaio 2019 | 01:12

Baby-gang, denunciati ragazzini violenti

Lunedì sera i tre avrebbero aggredito a Bari un ragazzo di sedici anni (fratturandogli il setto nasale), «reo» d'aver salutato la «ex» di uno di loro
BARI - La Polizia ha identificato la «baby gang» che lunedì sera ha aggredito nel quartiere Carrassi un ragazzo di sedici anni, fratturandogli il setto nasale. La squadra mobile ha identificato e denunciato tre ragazzi, due quindicenni ed un diciassettenne, tutti senza precedenti penali. Secondo quanto accertato dagli investigatori, l'aggressione sarebbe avvenuta per questioni di ragazze. La vittima del pestaggio avrebbe salutato l'ex fidanzata di uno degli aggressori, e per questo i tre lo avrebbero picchiato a sangue. Il malcapitato guarirà in un mese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400