Venerdì 22 Febbraio 2019 | 04:19

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl caso
Frana Pomarico, la Regione dà l'ok allo stato d'emergenza

Frana Pomarico, la Regione dà l'ok allo stato d'emergenza

 
GdM.TVIl video appello
Emma «tifa» per Chiara, studentessa di Barletta vittima di un incidente in Spagna

Emma «tifa» per Chiara, studentessa di Barletta vittima di un incidente in Spagna

 
HomeAmbiente
Bari, in arrivo il Treno verde di Legambiente per misurare la qualità dell'aria

Bari, in arrivo il Treno verde di Legambiente per misurare la qualità dell'aria

 
PotenzaL'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
HomeLa decisione
Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

 
BrindisiA ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

 
TarantoArrestato pregiudicato
Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

 
FoggiaHanno agito in quattro
Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

 

Operazione Cc a Brindisi: 5 arresti

Servizio a largo raggio nel capoluogo ed a San Pietro Vernotico. Nella città i militari hanno arrestato anche due uomini responsabili di evasione
BRINDISI - I Carabinieri del Comando Provinciale di Brindisi hanno eseguito un servizio a largo raggio nel capoluogo ed a San Pietro Vernotico. A Brindisi i militari hanno arrestato Luigi Iurlo, di 38 anni, e Francesco Lazzaro, di 24 anni, responsabili di evasione e Francesco Soliberto, di 19 anni, perchè colpito da ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce per il reato di furto aggravato, in quanto deve scontare 3 mesi e 16 giorni di reclusione. A San Pietro Vernotico i militari hano arrestato Franco Fiorentino, di 36 anni, colpito da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce per il reato di furto aggravato, che deve scontare 4 mesi di reclusione e Giuseppe Alfredo Penna, di 54 anni, in esecuzione di ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce per i reati di incendio doloso aggravato e bancarotta fraudolenta. L'uomo è stato condannato a 4 anni ed 8 mesi di reclusione per aver incendiato il suo negozio di abbigliamento, nel 1991, per incassare il rimborso del premio assicurativo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400