Domenica 05 Luglio 2020 | 03:33

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl ritrovamento
Auto, 200 pneumatici e bare abbandonati nel bosco di Gravina: sequestrati

Auto, 200 pneumatici e bare abbandonati nel bosco di Gravina: sequestrati

 
TarantoPolveri sottili
Arcelor Mittal, Bonelli: «L'inquinamento a Taranto è legalizzato. Indaghi la Procura»

Arcelor Mittal, Bonelli: «L'inquinamento a Taranto è legalizzato. Indaghi la Procura»

 
LecceMaltempo
Pioggia e grandine a Casarano: le strade si trasformano in torrenti

Pioggia e grandine a Casarano: le strade si trasformano in torrenti. FOTO

 
BatOccupazione e salute
Fase 3, Asl Bat proroga tutti i contratti degli Oss fino a gennaio

Fase 3, Asl Bat proroga tutti i contratti degli Oss fino a gennaio

 
PotenzaTemporali
Maltempo, 9 allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco

Maltempo, allagamenti nel Potentino: 9 squadre dei vigili del fuoco a lavoro

 
FoggiaFine campagna
Foggia, il grano duro di alta qualità, ma allarmano le rese basse

Foggia, il grano duro di alta qualità, ma allarmano le rese basse

 
BrindisiI controlli dei cc
Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

Brindisi, scovati 11 «furbetti»del reddito di cittadinanza : avevano percepito 44mila euro da febbraio

 

i più letti

Nardò - Lei lo respinge e lui le rompe l'auto

I carabinieri hanno denunciato per danneggiamento cinque persone: il mandante, un uomo di 37 anni, con precedenti penali, e quattro esecutori materiali
NARDO' (LECCE) - Hanno danneggiato in modo grave le automobili di giovani donne colpevoli di aver rifiutato il corteggiamento di uno di loro. E' accaduto a Nardò dove i carabinieri hanno denunciato per danneggiamento cinque persone: il mandante, un uomo di 37 anni, con precedenti penali, e quattro esecutori materiali.
Secondo una ricostruzione dell' accaduto fatta dai carabinieri, un uomo di 37 anni, con precedenti penali, infastidito perché alcune giovani donne avevano rifiutato il suo corteggiamento, ha deciso di vendicarsi e ha chiesto l'aiuto di quattro amici, due tossicodipendenti pregiudicati e ad altri due giovani. L'uomo ha quindi chiesto loro di tagliare gli pneumatici e sfondare i parabrezza delle autovetture. Le vittime hanno denunciato quanto accaduto ai carabinieri della compagnia di Gallipoli, che a conclusione di indagini, hanno identificato i responsabili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie