Domenica 19 Maggio 2019 | 18:32

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceQuesta mattina
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Martedì atteso Salvini

 
BatTrasporti
Ferrovie: l'Alta Velocità arriva a Barletta, due Frecciargento da e per Roma

Ferrovie, il Mit annuncia: in Puglia nuovi servizi sull'Alta velocità. Ma non esiste

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Pugliese ucciso in Colombia, la procura di Roma indaga per terrorismo

I responsabili del rapimento e dell'omicidio di Sabino Nobile - 27 anni, originario di Mattinata, in provincia di Foggia - apparterrebbero a un gruppo paramilitare di estrema destra
ROMA - La procura di Roma ha aperto un'inchiesta sulla morte di Sabino Nobile, 27 anni, originario di Mattinata, in provincia di Foggia, rapito e ucciso in Colombia. Il pm Giancarlo Capaldo e il capo del pool dell'antiterrorismo della capitale, Franco Ionta, stanno lavorando sull'ipotesi di sequestro di persona a scopo di terrorismo o di eversione, aggravato dalla morte della vittima, sulla base dei primi accertamenti che individuano i responsabili come appartenenti a un gruppo paramilitare di estrema destra.
Fonti dell'ambasciata italiana a Bogotà hanno riferito che Nobile si trovava nel Paese sudamericano dal dicembre scorso; in vacanza a Girardot, a sud-est della capitale, il giovane sarebbe stato prelevato dal suo albergo agli inizi di febbraio.
Nobile, che aveva due figli, viveva e lavorava a Francoforte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400