Giovedì 22 Agosto 2019 | 15:28

Il Biancorosso

IL PUNTO
Il Bari gioca la carta Schiavone ci sarà più qualità a centrocampo

Il Bari gioca la carta Schiavone
ci sarà più qualità a centrocampo

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaInquinamento
Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

Maratea, allarme liquami: nuovo stop bagni a Fiumicello

 
Bari
Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

Bari, boss Montani torna in cella: sparò per vendicare morte del figlio

 
TarantoUn 46enne
Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

Massafra, perseguita la ex e il suo compagno: in cella

 
BatLa curiosità
Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

Barletta, una Pizza «Art» per Fiorella Mannoia

 
FoggiaLa condanna
Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

Foggia, 8 chili marijuana in frigo: patteggia due anni

 
BrindisiIl provvedimento
Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker

Ostuni, minacciava e picchiava ex: divieto di avvicinamento a stalker
A Massafra in cella 46enne

 
LecceSalento e movida
Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

Lecce, l'amarezza dei gestori delle discoteche dopo il blitz: noi estranei

 
MateraDalla Gdf
Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

Matera, arrestato un uomo sulla 106: aveva 142 gramm di hashish

 

i più letti

Lecce - Autista & spacciatore di cocaina

Emanuele Cacciatore - di 30 anni di Surbo, conduttore di uno scuolabus - bloccato al volante della sua auto e arrestato dalla Squadra mobile per 6 grammi di cocaina
LECCE - L'autista di uno scuolabus di Lecce è stato arrestato la scorsa notte da agenti della Squadra mobile perché durante un controllo è stato trovato in possesso di sei grammi di cocaina. L'uomo, Emanuele Cacciatore, di 30 anni di Surbo, era da tempo tenuto sotto controllo perché sospettato di svolgere attività di spaccio. È stato bloccato mentre era a bordo della sua vettura.
Oltre alla cocaina che aveva indosso, nella sua abitazione è stato trovato materiale vario per il confezionamento delle dosi e oltre 1400 euro frutto, secondo la polizia, dell'attività di spaccio. Il nome di Cacciatore era finito all'attenzione degli investigatori nel corso delle indagini che hanno portato all'operazione Carioca nella quale sono stati arrestati a Lecce presunti esponenti di un gruppo criminale facente capo al boss Fabio Franco. Tra gli arrestati figurava anche un cugino dell' autista, Simone Zecca.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie