Sabato 25 Maggio 2019 | 08:01

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Speciale Elezioni 2019Verso il voto
Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

Comunali, Decaro: «La nostra è una storia straordinaria: Bari è più moderna e europea»

 
PotenzaAuto e motori
Melgi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

Melfi, record in Fca: è stata prodotta la 500millesima Fiat 500 X

 
TarantoA Grottaglie
Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

Non si ferma all'alt e investe un poliziotto: arrestato 46enne

 
LecceL'episodio domenica scorsa
Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

Lecce, assalto a gazebo Lega: denunciati 5 uomini e 2 donne di area anarchica

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 
BrindisiLa segnalazione
Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

Brindisi: cous-cous a mensa, i genitori protestano

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 

i più letti

Primo Infosportello al Parco Nazionale del Gargano

Un nuovo strumento informativo che mette a disposizione degli utenti sia le attività generali dell'Ente Parco che i differenti prodotti e servizi finanziari, a disposizione per supportare le imprese operanti nei vari settori dell'economia locale
MONTE SANT'ANGELO - Si accorciano le distanze nel territorio con il primo infosportello del Parco Nazionale del Gargano. Un nuovo strumento informativo che mette a disposizione degli utenti sia le attività generali dell'Ente Parco che i differenti prodotti e servizi finanziari, a disposizione per supportare le imprese operanti nei vari settori dell'economia locale.
Nello specifico, lo sportello (inaugurato questa mattina a Monte Sant'Angelo, nella sede del Parco) illustrerà e promuoverà le opportunità di finanza agevolata previste dalla normativa regionale, nazionale e comunitaria a beneficio delle aziende locali: tutte occasioni da cogliere per uno sviluppo sostenuto dalle istituzioni. Ad esempio la disciplina generale che regola gli aiuti dello Stato ovvero il POR 2000-2006 che interessa il settore primario e quello della trasformazione e della commercializzazione dei prodotti agricoli, il settore del commercio, dell'artigianato e del turismo; ma anche tutte quelle misure che esistono proprio per sostenere i giovani agricoltori e le zone svantaggiate.
«Con questa iniziativa, il Parco - afferma il Presidente Giandiego Gatta - si avvicina alle sue 18 comunità locali: non sarà più necessario percorrere tanti chilometri di strada tortuosa per venire a chiedere informazioni, per ritirare un modulo o un regolamento. A breve - prosegue - è prevista l'istituzione degli infosportelli in tutti i comuni del Parco, così si accorceranno notevolmente le distanze tra le popolazioni e la sede centrale».
Un'innovazione questa che ha trovato il gradimento di tutte le associazioni imprenditoriali perché, in sostanza gli infosportelli sono un ulteriore strumento di sviluppo e promozione socio-economica.
E ancora, venerdì, 25 febbraio, è prevista l'inaugurazione dell'infosportello a Peschici mentre prossimamente, in date da definirsi sono previste le aperture degli sportelli nei paesi di Carpino, San Nicandro Garganico e Mattinata.
Stefania Lisena

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400