Martedì 19 Febbraio 2019 | 06:28

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BariLa lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Primo Infosportello al Parco Nazionale del Gargano

Un nuovo strumento informativo che mette a disposizione degli utenti sia le attività generali dell'Ente Parco che i differenti prodotti e servizi finanziari, a disposizione per supportare le imprese operanti nei vari settori dell'economia locale
MONTE SANT'ANGELO - Si accorciano le distanze nel territorio con il primo infosportello del Parco Nazionale del Gargano. Un nuovo strumento informativo che mette a disposizione degli utenti sia le attività generali dell'Ente Parco che i differenti prodotti e servizi finanziari, a disposizione per supportare le imprese operanti nei vari settori dell'economia locale.
Nello specifico, lo sportello (inaugurato questa mattina a Monte Sant'Angelo, nella sede del Parco) illustrerà e promuoverà le opportunità di finanza agevolata previste dalla normativa regionale, nazionale e comunitaria a beneficio delle aziende locali: tutte occasioni da cogliere per uno sviluppo sostenuto dalle istituzioni. Ad esempio la disciplina generale che regola gli aiuti dello Stato ovvero il POR 2000-2006 che interessa il settore primario e quello della trasformazione e della commercializzazione dei prodotti agricoli, il settore del commercio, dell'artigianato e del turismo; ma anche tutte quelle misure che esistono proprio per sostenere i giovani agricoltori e le zone svantaggiate.
«Con questa iniziativa, il Parco - afferma il Presidente Giandiego Gatta - si avvicina alle sue 18 comunità locali: non sarà più necessario percorrere tanti chilometri di strada tortuosa per venire a chiedere informazioni, per ritirare un modulo o un regolamento. A breve - prosegue - è prevista l'istituzione degli infosportelli in tutti i comuni del Parco, così si accorceranno notevolmente le distanze tra le popolazioni e la sede centrale».
Un'innovazione questa che ha trovato il gradimento di tutte le associazioni imprenditoriali perché, in sostanza gli infosportelli sono un ulteriore strumento di sviluppo e promozione socio-economica.
E ancora, venerdì, 25 febbraio, è prevista l'inaugurazione dell'infosportello a Peschici mentre prossimamente, in date da definirsi sono previste le aperture degli sportelli nei paesi di Carpino, San Nicandro Garganico e Mattinata.
Stefania Lisena

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400