Sabato 25 Maggio 2019 | 20:00

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
TarantoDai carabinieri
Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

«Alternative del cinema italiano» a Taranto

La rassegna proporrà pellicole di giovani autori italiani ancora non in distribuizione. Tra gli ospiti Daniele Gaglianone; rappresenterà l'Italia al Festival di Rotterdam
TARANTO - Avranno inizio oggi a Taranto le proiezioni della rassegna cinematografica "Alternative del cinema italiano", che per quattro giorni proporrà pellicole di giovani autori italiani ancora non distribuite nei circuiti commerciali.
Tra gli ospiti della rassegna - informa un comunicato degli organizzatori - Daniele Gaglianone che presenterà "Nemmeno il destino" che rappresenta l'Italia al Festival di Rotterdam; Corso Salani che proporrà sia "Plabras", un lungometraggio che ha diretto, sia "Il vento di sera" diretto da Andrea Adriatico di cui è interprete; Stefania Incagnoli dell'Unione italiana casting che presenterà otto provini fatti, al loro esordio, da registi oggi affermati. I filmati sono stati presentati l'estate scorsa al Festival di Venezia.
Tra i pugliesi, parteciperanno alla rassegna i tarantini Giuseppe Giusto con "Mandorle amare", Ferruccio Santoro con "A sangue freddo", e il barese Sebastiano Sallustio con "Miracolo a Taranto", il back-stage girato sul set del film "Il miracolo" di Edoardo Winspeare, ambientato a Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400