Domenica 17 Febbraio 2019 | 11:25

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BariDa piazza del ferrarese
Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

 
LecceA Lecce
Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

Minore senza biglietto, autista non lo fa salire sul bus: denunciato

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
TarantoIl premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

«Alternative del cinema italiano» a Taranto

La rassegna proporrà pellicole di giovani autori italiani ancora non in distribuizione. Tra gli ospiti Daniele Gaglianone; rappresenterà l'Italia al Festival di Rotterdam
TARANTO - Avranno inizio oggi a Taranto le proiezioni della rassegna cinematografica "Alternative del cinema italiano", che per quattro giorni proporrà pellicole di giovani autori italiani ancora non distribuite nei circuiti commerciali.
Tra gli ospiti della rassegna - informa un comunicato degli organizzatori - Daniele Gaglianone che presenterà "Nemmeno il destino" che rappresenta l'Italia al Festival di Rotterdam; Corso Salani che proporrà sia "Plabras", un lungometraggio che ha diretto, sia "Il vento di sera" diretto da Andrea Adriatico di cui è interprete; Stefania Incagnoli dell'Unione italiana casting che presenterà otto provini fatti, al loro esordio, da registi oggi affermati. I filmati sono stati presentati l'estate scorsa al Festival di Venezia.
Tra i pugliesi, parteciperanno alla rassegna i tarantini Giuseppe Giusto con "Mandorle amare", Ferruccio Santoro con "A sangue freddo", e il barese Sebastiano Sallustio con "Miracolo a Taranto", il back-stage girato sul set del film "Il miracolo" di Edoardo Winspeare, ambientato a Taranto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400