Sabato 19 Gennaio 2019 | 22:39

Sequestrati vestiti e accessori con marchi contraffatti

1.400 tra capi di abbigliamento ed accessori con marchi contraffatti sono stati sequestrati dai carabinieri di Gravina in Puglia che hanno denunciato a piede libero una commerciante
GRAVINA IN PUGLIA (BARI) - Circa 1.400 tra capi di abbigliamento ed accessori con marchi contraffatti sono stati sequestrati dai carabinieri di Gravina in Puglia che hanno denunciato a piede libero una commerciante di 47 anni che, secondo l'accusa, gestiva la vendita della merce in un locale di Gravina in Puglia. L'indagine ha riguardato i Comuni di Gravina in Puglia, Altamura e Matera.
Con l'operazione, chiamata «Griffe», i carabinieri ritengono di aver «uno dei più grossi canali di approvvigionamento e vendita di tale merce della Murgia e delle aree limitrofe». Durante i controlli sono stati sequestrati circa 70 paia di scarpe «Nike», 150 giubbotti «Dolce e Gabbana», «Roberto Cavalli» e «Woolrich», 400 maglioni «Roberto Cavalli», «Dolce e Gabbana», «La coste», «La Martina» e «Stone Island» e 570 tra maglioni e camicie di varie marche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400