Domenica 20 Gennaio 2019 | 19:55

Fruttivendolo di Martina Franca riduce in fin di vita la convivente

Martino Fumarola, 37 anni, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio dagli agenti del locale Commissariato di Polizia. La donna si trova ricoverata in gravissime condizioni all'Ospedale Civile di Monopoli
TARANTO - Ha ridotto in fin di vita la sua convivente, forse per motivi di gelosia. E' successo a Martina Franca in provincia di Taranto, dove un fruttivendolo di 37 anni, Martino Fumarola, è stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio dagli agenti del locale Commissariato di Polizia. La donna si trova ricoverata in gravissime condizioni all'Ospedale Civile di Monopoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400