Sabato 16 Febbraio 2019 | 22:39

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl premio
Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie da 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

Ex Ilva Taranto, azienda di pulizie dà 100 euro a chi non si fa male sul lavoro

 
BariL'appello
Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

 
LecceVerso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Modugno - Sequestrata l'ex fidanzata, arrestato

Per liberare la donna è stato necessario l'intervento di varie pattuglie dei militari, in un'operazione che è stata coordinata dall'alto con l'impiego di un elicottero
MODUGNO (BARI) - Nonostante si fossero lasciati da alcuni mesi, un uomo ha continuato a importunare la donna e stamattina l'ha addirittura rapita. E' accaduto a Modugno dove i carabinieri hanno arrestato Tito Troso, di 42 anni, con l' accusa di sequestro di persona. Per liberare la donna è stato necessario l'intervento di varie pattuglie dei militari, in un'operazione che è stata coordinata dall'alto con l'impiego di un elicottero.
A quanto è stato reso noto, stamattina la donna si era recata al lavoro (lavora in un ipermercato della zona) accompagnata in auto dal cugino. Per l'insistenza del suo ex fidanzato, infatti, la giovane cercava sempre di muoversi accompagnata da qualcuno dei suoi famigliari.
Quando la giovane è scesa dalla vettura, è stata afferrata all'ingresso dell'ipermercato dall'ex fidanzato che l'ha fatta salire con forza sulla sua auto ed è fuggito a velocità elevata.
Il cugino della donna ha tentato di inseguirli e quando ha visto che i suoi sforzi erano vani ha chiamato i carabinieri. Questi, dopo circa un'ora, hanno ritrovato la vettura con a bordo la coppia in una zona centrale del paese: hanno costretto l'uomo a fermarsi e l'hanno arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400