Domenica 17 Febbraio 2019 | 12:46

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
FoggiaNella notte
Foggia, a fuoco auto di un noto avvocato

Foggia, a fuoco auto di un noto avvocato

 
TarantoLe dichiarazioni
Emiliano a Taranto: «Il governo non può abbandonare ex Ilva»

Emiliano a Taranto: «Il governo non può abbandonare ex Ilva»

 
BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BariDa piazza del ferrarese
Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

Bari corre per il cuore, la partenza della Running Heart

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

Figlio 3 anni piange e disturba, mamma picchiata

E' accaduto a Gravina in Puglia, dove i carabinieri hanno arrestato i due uomini, che hanno 30 e 36 anni, hanno precedenti penali ed erano sottoposti alla sorveglianza speciale
GRAVINA IN PUGLIA (BARI) - Un bimbo di tre anni disturbava con il suo pianto i due fratelli della madre, praticamente gli zii del bimbo: per questo una giovane mamma è stata picchiata selvaggiamente dai due uomini e ferita con un coltello da cucina; è stato picchiato brutalmente anche il piccolo che ha riportato contusioni giudicate guaribili in otto giorni.
E' accaduto a Gravina in Puglia, dove i carabinieri hanno arrestato i due uomini, che hanno 30 e 36 anni, hanno precedenti penali ed erano sottoposti alla sorveglianza speciale: sono accusati di tentativo di omicidio e maltrattamenti a minori. la donna ha solo 21 anni.
A quanto si è saputo, la donna è stata notata per strada mentre gridava e chiedeva aiuto per essere stato picchiata e ferita. E' stata così condotta da passanti in ospedale, dove i medici le hanno riscontrato una ferita da coltello ad un braccio e traumi ad una guancia e ad un orecchio. Il piccolo, soccorso poco dopo, aveva traumi alle guance e abrasioni sulle spalle e sul dorso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400