Martedì 19 Febbraio 2019 | 04:26

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BariLa lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Incidente stradale nel Foggiano, tre morti

Un ferito grave. Sulla Statale 89 che collega Apricena a San Severo; i quattro, giovanissimi, viaggiavano, insieme con un quinto giovane rimasto illeso, a bordo di una Peugeot 206, che è andata a schiantarsi contro un muretto
SAN SEVERO (FOGGIA) - Tre giovani sono morti e un altro è rimasto gravemente ferito in un incidente verificatosi stamane sulla strada statale 89 che collega Apricena a San Severo. I quattro viaggiavano, insieme con un quinto giovane che è rimasto illeso, a bordo di una Peugeot 206, che è andata a schiantarsi contro un muretto.
Le vittime sono Filippo Franchino, di 19 anni, nato a Torino e residente ad Apricena, l'albanese Helton Xhèla, di 21 anni, residente a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno), e Aldo Maruggi, di 19 anni, nato a San Severo e residente ad Apricena. Il ferito è Sebastiano D'Alessandro, di 23 anni, nato a San Marco in Lamis e residente ad Apricena; è ricoverato con riserva di prognosi nell' ospedale di San Severo.
Il giovane rimasto illeso è Costanzo Tartaglia, di 20 anni, di San Severo.
Secondo i primi accertamenti dei carabinieri, l'automobile sarebbe finita fuori strada forse a causa dell'eccessiva velocità. Le tre vittime sono morte sul colpo. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i vigili del fuoco per estrarre i corpi rimasti incastrati nelle lamiere dell'auto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400