Mercoledì 22 Maggio 2019 | 16:57

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa guardia costiera
Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: il pesce dato in beneficenza

Bari, sequestrati oltre 6 quintali di tonno: pesce in beneficenza

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
TarantoIl caso
Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

Taranto, furti nei supermercati del centro: 5 denunce

 
Foggianel foggiano
mattinata

Mafia, amministrazione giudiziaria per ditta allevamento a Mattinata

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 
BatSanità
Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

Andria, donazione multiorgano: il gesto di un 70enne

 

i più letti

Tre spacciatori di cocaina presi a Trani

Si tratta del 29enne - già noto alle forze dell'ordine - Vincenzo Liso di Andria, del 27enne tranese S.S. e di una ragazza, la 24enne F.B. di Corato, questi ultimi due incensurati
TRANI - Spacciatori di cocaina bloccati dai carabinieri sulla Trani-Corato. In tre sono finiti in manette ieri sera. Si tratta del 29enne - già noto alle forze dell'ordine - Vincenzo Liso di Andria, del 27enne tranese S.S. e di una ragazza, la 24enne F.B. di Corato, questi ultimi due incensurati.
Secondo quanto ricostruito dalle indagini condotte dai militari della Compagnia di Trani, durante i week end i tre erano soliti «traghettare» della cocaina verso il centro marittimo.
I carabinieri del nucleo operativo sono riusciti, dopo una serie di appostamenti ad individuare i tre, utilizzando anche le testimonianze di alcuni tossicodipendenti di Trani. Sabato sera quando la Fiat «Tempra» di Liso è stata notata, i carabinieri l'hanno inseguita e bloccata. A bordo c'erano i tre giovani che hanno cercato di dileguarsi senza successo.
Durante l'inseguimento i tre spacciatori hanno anche cercato di disfarsi di un involucro al cui interno sono state rinvenute trenta dosi di cocaina allo stato puro e confezionate singolarmente in bustine.
Paolo Pinnelli

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400