Martedì 19 Febbraio 2019 | 10:29

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'allarme
Siringhe in centro e al parco: è emergenza eroina a Bari

Siringhe in centro e al parco: è emergenza eroina a Bari

 
LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Due rapine, a Bari e nel Barese

Gli episodi in due esercizi commerciali all'orario di chiusura. A Bari, nel negozio «Spano», nella centrale via Cognetti. La refurtiva: venti cellulari e un pc. A Modugno, irruzione armata di due persone in una tabaccheria in via Cesenatico: rubato l'incasso, circa 2mila euro
BARIT - Due rapine sono state compiute in due esercizi commerciali a Bari e Modugno all'orario di chiusura quando ancora le vie erano affollate. Per identificare i responsabili della due rapine, indagano i carabinieri.
A Bari, due persone, con il volto coperto con caschi e armate con una pistola sono entrate nell'esercizio commerciale Spano, nella centrale via Cognetti, e si sono impossessati di venti cellulari e un personal computer. Sono quindi fuggiti con un ciclomotore.
A Modugno due sconosciuti, uno dei quali armato con una pistola, hanno fatto irruzione in una tabaccheria in via Cesenatico e si sono impossessati dell'incasso, circa 2mila euro. I rapinatori sono fuggiti a piedi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400